Simone Marcuzzo

Simone Marcuzzo nasce nel 1981, vive nel veneziano ed è un fotografo professionista, specializzato in interiors e still life. Dopo aver conseguito la maturità in studi grafici, ha frequentato l’Istituto per la Fotografia e le Arti Visive a Padova (I.S.F.A.V), dove ha cominciato a studiare e sperimentare la stampa in bianco e nero.
Influenzato dai grandi della fotografia, ma soprattutto dall’opera di Luigi Ghirri, si avvicina all’architettura, all’ambiente urbano e al paesaggio con uno sguardo fotografico introspettivo e narrativo.
Pur rimanendo legato all’idea del bianco e nero, dotato di “un’antica” sensibilità, ma costantemente votato alla ricerca, fotografa prevalentemente a colori, poiché convinto che il colore possa raccontare, descrivere e denunciare la complessità delle forme, sospendendo per sempre l’attimo in uno scatto. Ama la schiettezza delle immagini, poiché convinto che la semplicità abbia forza comunicativa ed espressività estetica.
La sua carriera comincia nel 2003 come assistente fotografo, scegliendo successivamente, nel 2007, di intraprendere la strada del fotografo freelance.
Professionalmente versatile, collabora da anni con svariate figure professionali ed artisti sia in ambito lavorativo sia per il concepimento di progetti fotografici personali.